Più di 120 persone sono morte e centinaia sono ancora disperse dopo che le precipitazioni record hanno causato le peggiori inondazioni in alcune parti dell'Europa occidentale per molti decenni.

In Germania decine di persone sono scomparse, con il cancelliere Angela Merkel che ha descritto le inondazioni come una catastrofe.

La pioggia torrenziale ha anche devastato parti del Belgio, dei Paesi Bassi e del Lussemburgo. 

I sopravvissuti hanno descritto la terrificante velocità con cui i livelli dell'acqua sono aumentati.
 
Alcuni politici in Germania affermano che il clima estremo è il risultato del riscaldamento globale e chiedono un'azione più urgente per contrastare il cambiamento climatico.

Clive Myrie presenta BBC News at Ten, un reportage - da Jenny Hill a Erftstadt, in Germania - Anna Holligan nella città olandese di Valkenberg - e il principale corrispondente per l'ambiente Justin Rowlatt sulla minaccia rappresentata dal cambiamento climatico.

Per favore iscriviti QUI http://bit.ly/1rbfUog

#BBCNews