Questo è un documentario naturalistico, che ci conduce nell'affascinante mondo dei profondi laghi di montagna. Conquistiamo palazzi di ghiaccio di insospettata bellezza. Nei congelatori, in cui un tempo elfi, fate e troll di montagna facevano le loro marachelle, ci muoviamo, utilizzando una speciale tecnica di respirazione e con speciali macchine fotografiche, alla ricerca di cacciatori notturni, i cui occhi sono dotati di recettori amplificatori di luce residua.

Un documentario naturalistico, registrato in formato cinema 2k con telecamere di precisione, come super slow motion, time lapse, luce residua e telecamere telecomandate.